La chat non è attiva, scrivici Vai al modulo di contatto

Il sistema di biglietteria Belive, sempre aggiornato per rispondere a tutte le esigenze degli organizzatori di eventi.

La biglietteria Bemils si basa sul la piattaforma di ticketing Belive. Belive 3.0, ufficializzata con il protocollo numero 0053926 del 13 aprile 2016, presenta diverse novità sia per gli organizzatori di eventi sia per gli spettatori.

Biglietto dematerializzato e nuovi supporti
Grande novità della versione 3.0 di Belive è l’introduzione del biglietto dematerializzato per eventi che richiedono la gestione della SIAE per la legge sullo spettacolo. Questa modalità di vendita e consegna del titolo fiscale d’ingresso, per dispositivi iOs e Android, è disponibile per biglietti singoli e abbonamenti a turno fisso e a turno libero.

Il biglietto digitale, oltre che su smartphone, potrà essere caricato anche su altri dispositivi.

  • Carte, come una qualsiasi carta dotata di un numero identificativo o codice a barre, a cui associare i dati del biglietto digitale. Possono essere utilizzate, ad esempio, la carta di credito, la carta fedeltà del supermercato, la tessera sanitaria, ecc.
  • Dispositivi con tecnologia RFID (Radio Frequency Identification). La tecnologia RFID consente di caricare sul codice del supporto il titolo digitale, che verrà controllato tramite l’uso di lettori di onde radio. Il classico supporto utilizzato con tecnologia RFID è un braccialetto dotato di microchip. Questi supporti sono ottimi anche per il controllo in movimento e attraverso diversi materiali come cartone, legno o plastica.

Novità nel controllo accessi
Con la nuova omologazione della piattaforma di biglietteria certificata Belive 3.0, anche il controllo accessi è aggiornato e pronto per convalidare i titoli digitali dematerializzati attraverso:

  • L’applicazione web di box office.
  • L’app mobile gratuita per Android Clappit Access Control.

Un’altra grande novità è che il controllo accessi certificato è integrato anche con i tornelli di Ivrea Sistemi, già utilizzati in molti stadi e palazzetti d’Italia.
Nei grandi eventi soggetti alla normativa SIAE è probabile che si verifichi una distribuzione dei biglietti disponibili attraverso vari allotment. Grazie all’aggiornamento alla versione Belive 3.0, l’organizzatore può utilizzare terze parti per la vendita del biglietto. Per il controllo ingressi dei titoli venduti da terze parti è possibile caricare la relativa lista dei titoli di accesso.

Certificazioni precedenti
Certificazione 2.2, all’insegna del mobile, ufficializzata con il protocollo 2015/90243 del 3 luglio 2015.

  • Proposta completamente mobile per la vendita di biglietti on-line con la modalità stampa a casa ticket@home.
  • Box-office locale per la vendita di biglietti sul luogo dell’evento.

Certificazione 2.1 con protocollo 2014/106883 del 12 agosto 2014.

  • Prima piattaforma on-line di biglietteria fai-da-te anche per eventi fiscali.

Certificazione 2.0 con protocollo 2014/94219 del 15 luglio 2014.

  • Gestione abbonamenti a turno libero.
  • Gestione stampanti modello Zebra (anche con tecnologia Bluetooth).
  • Applicazione Android gratuita per il controllo degli accessi.

Leggi di più