La chat non è attiva, scrivici Vai al modulo di contatto

I vantaggi di vendere i biglietti dematerializzati per eventi a norma SIAE.

La biglietteria Bemils è certificata per vendere biglietti “dematerializzati” per eventi che richiedono la gestione della SIAE per la legge sullo spettacolo.

È la modalità di consegna del biglietto più moderna e pratica, già utilizzata con successo anche in altri settori, ad esempio quello del trasporto aereo. Il biglietto dematerializzato consente di sostituire il tradizionale biglietto cartaceo con un comodo ticket mobile ed utilizzare le app “Wallet” per dispositivi iOS e “PassWallet” per dispositivi Android.
Lo spettatore riceve il biglietto digitale all'indirizzo e-mail indicato in fase di registrazione, lo memorizza in modo semplice e veloce sul proprio smartphone per utilizzarlo il giorno dell'evento. Nel caso abbia acquistato biglietti per più persone, potrà inoltrarli ai rispettivi spettatori che, a loro volta, li salveranno sul proprio dispositivo.

Il biglietto mobile evita l’annoso problema della conservazione o dello smarrimento del biglietto in forma cartacea. Come per i titoli per la stampa a casa, il biglietto dematerializzato può essere utilizzato dall’organizzatore solo abbinato ad un sistema di controllo accessi certificato, come l’app Clappit Access Control.

L’app per Android “PassWallet”, a differenza dell’app per dispositivi iOS, non fornisce aggiornamenti e notifiche automatiche relative all’evento acquistato. Consigliamo quindi di consultare il sito dello spettacolo o la pagina dell’organizzatore per essere sempre informati.

La normativa sullo spettacolo consente di sfruttare il biglietto dematerializzato anche con supporti diversi, come carte magnetiche con codici a barre o dispositivi con tecnologia RFID (bracciali, ecc.). Il requisito fondamentale delle carte è il numero identificativo o il codice a barre a cui associare i dati del biglietto digitale.
Possono essere utilizzate ad esempio carte di credito, carte fedeltà del supermercato, tessere sanitarie o carte emesse appositamente dall’organizzatore dell’evento.
Il controllo della validità avviene con la lettura del codice a barre.
La tecnologia RFID consente di caricare i dati del biglietto digitale sul codice del supporto che, solitamente, consiste in un braccialetto dotato di microchip. Il titolo digitale si controlla tramite lettori di onde radio.


Il biglietto digitale, in qualsiasi forma si utilizzi, è naturalmente disponibile anche per eventi che prevedono abbonamenti a turno fisso e a abbonamenti turno libero.

Leggi di più