La chat è attiva, inizia una conversazione ora. Registrati

Creatività per suscitare emozioni e raggiungere l’obiettivo della campagna.

Stimolare sentimenti, far ridere, piangere, coinvolgere e motivare, sono tutte fantastiche emozioni che una campagna pubblicitaria consente di provocare nel pubblico.

L’obiettivo non è fare dello spettacolo fine a sé stesso, la pubblicità è vincente quando lo scopo della campagna è raggiunto. Che sia aumentare le vendite, ottenere un voto, rilanciare o consolidare la presenza del brand sul mercato, contribuire ad una donazione, la creatività in pubblicità deve essere sincera ed informare in modo piacevole, sorprendente, straordinariamente semplice o sconvolgente.

Naturalmente è un equilibrio di mezzi ed obiettivi da pianificare, l’importante è, attraverso la creatività, creare un ricordo anche del prodotto e del brand per evitare di essere oggetto di conversazione tipo questa:

“Ho visto una pubblicità stupenda!”.
“Davvero, di cosa?”.
“Ah… a dire il vero non ricordo esattamente cosa pubblicizzava, ma era davvero emozionante!”.

Leggi di più